google.com, pub-5268594712770720, DIRECT, f08c47fec0942fa0

lunedì 18 gennaio 2021

Baby cocktail per Light & Tasty

                                       

                                              

                                  

Il tema di questo lunedì è rappresentato dagli agrumi; da siciliana avrei potuto presentarvi mille ricette, perchè per noi rappresentano il massimo in cucina: li adoperiamo in ogni sorta di preparazione dolce o salata. Ho pensato però alla cosa più semplice, che tra l'altro ho sperimentato proprio durante le feste appena trascorse: la bevanda per eccellenza travestita da cocktail. L'ho sperimentato  per chi come me non beve alcolici e per i bambini di casa (invece di ricorrerere alle bibite gassate a cui sono contraria);  dopo averlo fatto testare ai pargoletti, che hanno mostrato di apprezzarlo molto, ve lo suggerisco per i compleanni dei vostri bimbi. Invece di propinare loro bevande commerciali, spessop piene di coloranti, diamo loro qualcosa di naturale e allo stesso tempo dall'aspetto chic: insomma saranno contenti di bere qualcosa come i grandi!

Ingredienti: arance, melagrane, qualche piccolo frutto per decorare.


Spremete delle arance;


sgranate delle melagrane, passatele in un frullatore e filtrate il succo;


Dosate ora i succhi: 50% arancia, 50% melagrana. Fatto! Decorate il bicchiere con fettine d'arancia o amarene, cannucce particolari e il gioco è fatto!



Una variante per chi ama le bollicine e non è un bambino è cambiare le proporzioni: 30% succo d'arancia, 30% succo di melagrana, 40% prosecco. Mi riferiscono che è OK!

Eccovi le altre proposte del team:




mercoledì 13 gennaio 2021

Cavolfiore gratinato



Oggi per voi una ricetta facilissima e soprattutto velocissima: potete anche prepararla in anticipo per poi far gratinare poco prima di andare in tavola; quindi perfetta per chi lavora!

Ingredienti: cavolfiore sbollentato e tagliato a cimette; pangrattato, parmigiano o caciocavallo grattugiato, olio extravergine d'oliva, peperoncino, sale.


Mescolate il formaggio e il pangrattato al 50% ( quantità indicative, non  ne do' di precise perchè dipende dalla quantità che dovete preparare); aggiungete olio extravergine d'oliva in modo che il pangrattato si bagni bene; aggiungere sale, peperoncino e se vi piace anche la paprika dolce.





Sistemate il cavolfiore su una teglia rivestita di carta da forno, ricoprite con il composto e versate ancora un filo d'olio. Mettete in forno sotto il grill a 180° per almeno 15 minuti!

E' davvero speciale!

 

lunedì 11 gennaio 2021

Frittata con il lesso per Light & Tasty

                                       

Rieccoci: le feste sono terminate, l'unico sfizio che ci è stato concesso è stato cucinare anche se abbiamo potuto condividere con poche persone. Ad ogni modo non ci siamo fatti mancare niente e abbiamo la necessità etica di smaltire tutto ciò che ci è avanzato. Il tema scelto dal team di Light & Tasty è appunto il riciclo: vi è avanzata della carne di manzo bollita o avete fatto il brodo con una gallina e messo da parte il lesso? Con l'aggiunta di pochissimi ingredienti otterrete una cenetta nutriente e gustosa. Non indicherò le quantità, andate pure a sentimento!



Tagliate sottilmente la carne bollita togliendo le eventuali parti grasse; io ho aggiunto anche le carote che avevo messo nel brodo per insaporirlo, tagliate anch'esse a rondelle. Aggiungete del prezzemolo tritato, se vi piace uno spicchio d'aglio tritato, formaggio grattugiato (ho utilizzato del ragusano DOP), uova quanto basta per amalgamare bene la quantità di bollito che andrete ad utilizzare. Salate e pepate. Mescolate bene il tutto.


Per realizzare una frittata più leggera utilizzate uno stampo o una teglia antiaderente e cuocete in forno a 180° per 20 minuti.


Eccola pronta da sformare.


Un piatto d'effetto! E pensare che abbiamo utilizzato gli avanzi delle feste!


Andate pure a sbirciare i suggerimenti delle mie amiche:






venerdì 8 gennaio 2021

Rigatoni alle castagne, salsiccia e funghi

Ecco per voi un meraviglioso primo invernale: rigatoni con castagne, salsiccia e funghi! Vi sorprenderà il gusto delle castagne inserite in un primo piatto, così come ha stupito me! 

Ingredienti: 350 g di rigatoni, 100 g di castagne bollite e ripulite della pellicina, 100 g di salsiccia privata del budello, 100 g di funghi trifolati (i miei erano champignon, ma potete scegliere i vostri preferiti),  2/3 pomodorini tagliati a cubetti, prezzemolo, olio extravergine d'oliva, vino bianco.

                                      

Intanto che l'acqua bolle per la cottura della pasta, fate rosolare in padella la salsiccia con l'olio.

                                        

Aggiungete le castagne.

                                                 

Fate sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco.

                                        

                                       

Unite i pomodori a pezzetti, regolate di sale e pepe. Non appena la pasta sarà al dente, mantecatela con il condimento. Completate il piatto con basilico e parmigiano.

                                       

Buon appetito!

martedì 5 gennaio 2021

Crostata di cachi




Lo so che abbiamo mangiato tanti dolci durante le feste, che abbiamo ancora le dispense piene di dolciumi, biscotti, panettoni... Ma vogliamo mettere una bella crostata colorata? Io non ci rinuncio mai, anche perchè i dolci con la frolla mi fanno impazzire! Oltre agli agrumi, in questo periodo non è che ci sia tanta frutta di stagione; mi hanno colpito sul bancone del fruttivendolo i cachi mela per il loro arancione fortissimo e li ho comprati. A dire il vero io preferisco in autunno i cachi dalla polpa morbida, cremosa, tipici delle mie zone; con quelli farci una crostata sarebbe però davvero difficile. Con questa varietà di cachi invece, risulta molto facile ed il risultato è stato davvero interessante.

Impasto della frolla molto classico: 250 g di farina 00, 125 g di zucchero, 125 g di burro, 1 uovo e 1 tuorlo, cannella e vaniglia o corza di limone grattugiata. Fate riposare l'impasto in frigo e poi stendetelo con il mattarello per rivestire la teglia. Se volete realizzare i cuoricini rossi messi sul bordo, staccate un pezzetto di pasta e aggiungete un pizzichino di colorante in polvere. Ritagliate dei cuoricini e appoggiateli sul bordo della tortiera ad intervalli regolari, poi rivestite con la pasta frolla stesa.




Qualche oraetta prima avrete preparato una crema pasticcera con 500 ml di latte, 50 g di maizena, 80 g di zucchero, 2 tuorli, vaniglia. Fatela raffreddare: vi servirà per riempire il guscio di frolla.


Tagliate a fette 2 cachi mela sbucciati e sistemateli sopra la crema, Infornate a 180° per 25/30 minuti.


Eccola qui: profumatissima, colorata e delicatissima nel gusto: il dolce perfetto per salutare queste festività!

 

sabato 2 gennaio 2021

Gnocchetti tirolesi alla zucca e salsiccia



Vi ho raccontato altre volte che , quando viaggio, acquisto sempre souvenir molto particolari: sono sempre o prodotti tipici o attrezzi di cucina che servono a preparare piatti della tradizione del luogo. Una delle mete più ricorrenti è il Trentino Alto Adige: uno dei "ricordi" che mi sono portata dietro è una specie di grattugia che serve a preparare gli spatzle, che sono degli gnocchetti che adoro. Oggi li preparerò nella versione agli spinaci, con un condimento a base di zucca e salsiccia.
Ingredienti per gli gnocchetti: 3 uova, 200 g di spinaci lessati e tritati, noce moscata, 200 di farina 00 circa ( molto dipende dal peso delle uova), sale q.b.



Impastate gli ingredienti fino ad ottenere un impasto piuttosto molle ma non eccessivamente liquido.

                                                

Ed ecco che entra in campo lui, l'attrezzo magico: si riempie con l'impasto il contenitore che sta sopra, si posiziona sopra una pentola piena d'acqua bollente salata e si comincia a spostare avanti e indietro, facendolo scivolare sulla guida.

                                               

L'impasto, cadendo nell'acqua, formerà tanti piccoli gnocchi che verranno scolati non appena vengono a galla.


 Per il condimento: fate rosolare in padella con olio extravergine d'oliva, 300 g di zucca tagliata a dadini piccoli; salate e pepate (non eccessivamente perchè la salsiccia è molto saporita).




Aggiungete 200 g di salsiccia sbriciolata e qualche pomodorino secco. Completate la cottura e, non appena pronti, unite gli gnocchetti agli spinaci. Fate mantecare con una manciata di parmigiano e gustateli fumanti: sono una vera prelibatezza!







 

martedì 29 dicembre 2020

10 antipasti mediterranei pr il Cenone di fine anno

                                       

Si avvicina la fine dell'anno e quest'anno lo festeggeremo tutti in casa e solo con le persone più care. Ci facciamo prendere dalla malinconia nel ricordare i Cenoni degli anni scorsi? Per niente! E allora cosa prepariamo per rendere comunque speciale questo momento? Di seguito vi propongo 10 antipasti: idee semplici, gustose, casalinghe, ma comunque in grado di accontentare un po' tutti i gusti.

1) COUSCOUS  DI MARE AGLI AGRUMI
Potete prepararlo prima (e non è coa da poco); molto fresco e appetibile! Clicca qui se vuoi prepararlo



 2) SPIRALI DI SFOGLIA 
Ricetta stuzzicante, facilissima e veloce da preparare: la trovi  qui.



3) GIRANDOLE DI RICOTTA E SALSICCIA
Anche queste girelle non presentano difficoltà e hanno tempi di preparazione relativamente brevi. Vedi la ricetta.



4) POLPETTINE DI BACCALA'
Per gli amanti del pesce una ricettina veramente sfiziosa: questi bocconcini piaceranno a tutti: vedi ricetta.


5) INSALATA DI GAMBERI E POMPELMO ROSA
Tempi velocissimi per un risultato da gourmetqui trovi la ricetta.



6) COUSCOUS VEGETARIANO
E' un antipasto leggero i cui ingredienti si possono variare a piacere: potete arricchirlo di crostacei oppure di cubetti di salumi e formaggi. Già così vi assicuro è buonissimo! ricetta



7) SALAD CAKE AI PISELLI
Sembra una torta ma non lo è, stupirà i vostri commensali! Potrete variare a piacere le verdure da inserire; clicca qui per la ricetta




8) CARPACCIO DI BACCALA'
Il baccalà non può certo mancare sulla tavola del Cenone: in questa versione è molto inusuale: vedi ricetta




9) ROTOLO DI FRITTATA AGLI SPINACI
Piacerà a piccoli e grandi, per niente impegnativo da preparare; clicca qui per la ricetta


 E SE CI SONO BAMBINI... non possono mancare


10) PIZZETTE MORBIDE
Piacciono tantissimo ai bambini che non amano piatti elaborati: l'impasto particolare di queste pizzette le rende morbidissime! Conditele con ciò che più piace ai vostri bimbi. Attenzione vanno a ruba anche tra gli adulti! trovi la ricetta qui

Spero di avervi dato qualche buona dritta: Buon Cenone e soprattutto Buon Anno!